benvenuti su Paideia

Roberto Fideli - La comparazioneRoberto Fideli, dottore di ricerca in Metodologia delle scienze sociali, collabora con il Dipartimento di Scienza politica e Sociologia e con il Dipartimento di Studi sociali dell'UniversitÓ di Firenze. ╚ autore di vari saggi su temi metodologici. Ha scritto con Alberto Marradi la voce "Intervista", per l'Enciclopedia delle scienze sociali della Treccani.

La comparazione: il concetto e il termine

La comparazione nella vita quotidiana e nella scienza;
La struttura della comparazione;
La comparazione e altre attivitÓ cognitive
Esistono ricerche non comparate?

Forme e stili di comparazione

Forme sincroniche
Forme diacroniche
Forme asincroniche e forme acroniche

Comparazione o metodo comparato?

Esiste un metodo comparato?
Critiche alla gerarchia dei "metodi scientifici"
I canoni di John Stuart Mill
Critica del nesso privilegiato tra canoni e comparazione
La comparazione macro-analitica mediante tecniche di controllo logico

I problemi metodologici della ricerca comparata

La scelta dell'unitÓ di analisi
Due strategie alternative per delimitare l'ambito: la strategia dei casi pi¨ distanti e la strategia dei casi pi¨ simili
Il problema dell'equivalenza
Una classificazione delle fallacie dell'inferenza

L'approccio nomotetico

Gli assunti di indipendenza e di equivalenza dei casi
L'assunto di equivalenza delle proprietÓ
La propensione a non riconoscere la diversitÓ
L'assunto di equivalenza dei processi di sviluppo

L'approccio a medio raggio

La comparazione di ambito limitato: una possibile soluzione ai problemi dell'equivalenza delle proprietÓ e del condizionamento culturale del ricercatore
Un ostacolo alla formulazione di generalizzazioni limitate: il problema della diffusione
Vantaggi e limiti dell'approccio a medio raggio

Dal controllo di ipotesi e teorie alla formazione di concetti

L'approccio orientato a segnalare i limiti delle teorie e delle generalizzazioni
L'approccio orientato agli stati

Gli approcci orientati agli oggetti

Gli eventi storici sono incomparabili?
L'approccio idiografico
L'approccio diffusionista
Il relativismo comporta una rinuncia alla comparazione?
L'approccio interpretativo.